skip to Main Content
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

ON-LINE – Giornata di aggiornamento “Ringraziamento e riconoscimento in mediazione familiare” (A.I.Me.F. Patrocinio N. 0111/2020 )

4 Dicembre, 9:30 - 12:30

Programma

Nel corso della propria attività lavorativa di Mediatori Familiari sempre più spesso ci si trova di fronte a situazioni familiari complesse e/o deontologicamente problematiche, così come si possono attraversare momenti professionalmente critici, per i quali è opportuno ricercare un confronto e una specifica supervisione, capace di incentrarsi sulle proprie esigenze professionali. L’ampia e diversificata conoscenza di tecniche originali e mutualmente integrabili tra loro consente al MFP di ampliare il proprio spazio di riflessione e comprensione delle dinamiche relazionali in atto, nonché di mettere in atto interventi mediativi efficaci volti a promuovere la fiducia genitoriale reciproca.

Per un corretto svolgimento del percorso di mediazione, nonché di tutela della coppia genitoriale e dei figli, è perciò fondamentale che il professionista abbia dalla sua sia strumenti e buone prassi per sapere come intervenire in tali situazioni, sia un sistematico processo riflessivo volto a sostenerne l’efficacia operativa.

Il seminario si propone – attraverso l’alternanza di riflessioni teoriche a esemplificazioni di casi reali e di questioni deontologiche – di guidare i mediatori familiari nel sapere, saper fare, saper essere e nel saper meta-riflettere sul proprio ruolo professionale.

Obiettivi

  1. Promuovere momenti fondamentali per l’instaurarsi della fiducia genitoriale reciproca
  2. Come attivare in Mediazione Familiare il ringraziamento e il riconoscimento reciproco tra i genitori
  3. Riflettere sui vissuti personali del MF a proposito di riconoscimento e di ringraziamento
  4. Incentivare un sistematico processo riflessivo nel mf volto a sostenerne l’efficacia operativa
  5. Sostenere l’apprendimento attraverso una discussione
  6. Migliorare la fiducia, la competenza e la deontologia professionali del MF
  7. Promuovere uno scambio circolare di idee ed esperienze anche a partire dall’attività altrui

Finalità

Far sì che il corsista, già mediatore familiare, attraverso un approccio meta-riflessivo dei diversi “saperi” propri della MF, affini conoscenze e competenze sulla deontologia A.I.Me.F., oltre a consolidare un personale livello di consapevolezza di ruoli, limiti e confini professionali.

Concessi 3CF per i soci A.I.Me.F.

La giornata formativa si terrà VIA SKYPE (collegandosi a: studiodanielagalli@gmail.com)

INFO ED ISCRIZIONI: (A-SETT-DIC 21) GALLI D. – GALLI Z. – Aggiornamento

Dettagli

Data:
4 Dicembre
Ora:
9:30 - 12:30
Back To Top